FERRARA 4 – ASIAGO 0

Bella gara e bella vittoria!
Questa l’estrema sintesi di quanto visto ieri al pattinodromo G.Burani di Ferrara. Gli avversari erano i sempre insidiosi Asiago Vipers, scesi in Emilia al gran completo e determinati a fare risultato, ma hanno trovato sulla loro strada un Ferrara Hockey ordinato, combattivo e con un Michele Gadioli tra i pali, ieri assolutamente insuperabile. La partita è stata piacevole da vedere, giocata su buoni ritmi e con un certo equilibrio in campo. Nel primo tempo il Ferrara spinge molto, gestisce e recupera più dischi degli asiaghesi ma riesce a passare soltanto sfruttando una superiorità numerica concessa per un fallo di Thomas Berthod e il gol lo realizza Alessio Podda infilando un vero e proprio missile nel sette della porta dell’Asiago. Nel secondo tempo I Veneti aumentano la pressione ma Il Ferrara difende bene, Gadioli resta imbattibile ed è Nicola Lettera che si invola in contropiede, serve un disco perfetto sulla stecca di Lorenzo Dell’antico al quale non resta che insaccare nella porta dei Vipers. verso fine gara gli asiaghesi tentano il tutto per tutto nel tentativo di recuperare il risultato, tolgono il portiere, inseriscono un uomo in più di movimento ma commettono due errori che consentono ai ragazzi di coach Alessio Buzzo di entrare in possesso del disco e per due volte, prima con Nicola Lettera e poi con il capitano Antonio Pistellatovengono puniti a porta vuota.
Risultato finale @Ferrara Hockey Warriors 4 @Asiago Vipers 0.
Sugli scudi senza dubbio il portiere estense Michele Gadioli che festeggia il primo shutout della stagione, da registrare anche il debutto in campionato di David Stricker. L’esperto giocatore ha dato il suo più che positivo apporto nonostante avesse disputato un solo allenamento con il team contribuendo in maniera importante a migliorare la qualità del gioco e la compattezza ed efficacia della squadra.
#wearewarriors

FERRARA-ASIAGO VIPERS 4-0 (primo tempo 1-0)

FERRARA: Gadioli, Dal Ben F.; Mazzarol, Bellini M., Zabbari, Lettera N., Pasti, Pazzaglia, Dell’Antico, Pistellato, Podda, Veronese, Lilli, Yahyaoui, Stricker. Allenatore: Buzzo
ASIAGO VIPERS: Olando, Stella G.; Cantele, Rodeghiero, Pertile, Petrone, Strazzabosco, Frigo, Berthod, Panozzo, Stella S., Spiller, Basso, Pesavento. Allenatore: Dall’Oglio (Alessandro)
Arbitri: Soraperra e Ferrini
Reti. Primo tempo: 5’31” Podda (F). Secondo tempo: 18’48” Dell’Antico (F), 22’11” Lettera N. (F), 24’37” Pistellato (F)

I risultati della 2a giornata – sabato 20 ottobre:
Cus Verona-Milano Quanta 1-7
Diavoli Vicenza-Cittadella 2-1 (overtime)
Civitavecchia-Monleale 6-9
Ferrara-Asiago Vipers 4-0
Real Torino-Ghosts Padova 1-5

La classifica:
Milano Quanta,Ghosts Padova 6,
Diavoli Vicenza 5,
Cittadella 4,
Ferrara,Monleale 3,
Asiago Vipers 2;
Real Torino 1;
Cus Verona,Snipers Civitavecchia 0.

L'immagine può contenere: 2 persone, baseball